Planetaria Kitchenaid Artisan: la nostra recensione

Sogni un robot da cucina che prepari deliziose ricette al posto tuo? Oggi parliamo proprio di questo: la planetaria Aristan KitchenAid, un elettrodomestico che unisce un’estetica sofisticata e un po’ retrò a tante funzionalità utili per preparare e cucinare piatti di qualsiasi tipo. Può un elettrodomestico unire design e innovazione? Assolutamente sì e ora te lo dimostreremo in questa recensione.

Kitchenaid Artisan, l’elettrodomestico che unisce innovazione e design

Artisan è il più celebre robot da cucina progettato dal famoso brand americano KitchenAid. Si tratta di una impastatrice planetaria resistente e affidabile, tanto da giustificare il prezzo elevato rispetto alla media. Ma sai come si dice? “Chi più spende, meno spende”. Grazie alle sue caratteristiche tecniche Artisan è tra i robot da cucina più innovativi e durevoli nel tempo. Alle qualità tecnologiche si uniscono quelle estetiche: il design è ancora oggi quello originale nato nel 1936. Le linee arrotondate e i colori brillanti sono un marchio di fabbrica unico che rende l’Aristan un elettrodomestico molto amato dagli appassionati di design. E come dare loro torto? Basta inserirlo in cucina per trasformare l’ambiente e dargli un tocco moderno e di classe.

Planetaria KitchenAid Aristan
Planetaria KitchenAid Aristan

D’altronde l’azienda ha una filosofia chiara ben sintetizzata nello slogan “timeless design, quality you can feel, e professionality”. Insomma, bello, resistente, durevole… Artisan è davvero così perfetto? Sembrerebbe proprio di sì. Cosa lo rende così speciale? Vediamo subito le caratteristiche tecniche.

Artisan KitchenAid, non una semplice planetaria

Parliamoci chiaro, definire l’Artisan una semplice impastatrice è come inquadrare come semplice poltrona, la Vanity Fair di Poltrona Frau! Vediamo cosa rende Artisan così speciale:

  • La ciotola planetaria in acciaio inox ampia può contenere un massimo di 4,8 litri ed è quindi indicata per la preparazione di ogni dolce o prodotto da forno, sia dolce che salato. Inoltre possiede una maniglia che rende la presa molto facile anche in caso di contenuto pesante. Viene usato sia per le preparazioni casalinghe sia per quelle professionali e complesse. Infatti, grazie alle 10 velocità di preparazione e la facilità d’uso può essere usato anche dai neofiti.
  • Il motore è di 1,3 CV e si classifica come uno dei più potenti, resistenti e silenziosi del mercato.
  • Consuma solo 300 Watt senza nulla invidiare alla potenza di altre impastatrici dello stesso livello. Questo garantisce un alto risparmio energetico. L’eco-sostenibilità è data dal blocco motore collegato al braccio mobile e non all’intero sistema.
  • Ha un peso di 10,6 Kg e questo, insieme ad una struttura stabile, gli permette di rimanere fermo sul piano di lavoro anche durante movimenti più intensi o le lavorazioni più difficili.
  • L’impastatrice può essere usata sia con grandi che con piccole dosi di ingredienti. Può essere addirittura adoperata per montare due uova!

Se pensi di essere davanti ad una semplice planetaria, ti sbagli di grosso: vediamo subito quali sono le funzioni e gli accessori che puoi integrare alla tua Artisan. Grazie ad un ulteriore attacco frontale, permette di preparare piatti di ogni tipo, trasformandosi in un robot da cucina multifunzione. Infatti, si possono collegare tanti accessori aggiuntivi, come una frusta a filo (per montare la panna, gli albumi etc.), una frusta a K per impasti morbidi e il gancio per impasti più resistenti. Infine, è dotata anche di un coperchio che previene gli schizzi durante la lavorazione. Ti piacerebbe abbinare questo elettrodomestico ai colori della tua cucina? Puoi scegliere tra una vasta gamma di colori.

Ora tocca a te: metti le mani in pasta, fai brillare la creatività, arreda la tua cucina con gusto. Scegli subito il tuo KitchenAid Aristan all’interno del nostro negozio di design!

 

Planetaria Kitchenaid Artisan: la nostra recensione ultima modifica: 2018-02-27T09:00:32+00:00 da Claudia Pinna
0

Leave a Reply