Bonaldo: il marchio d’arredo dal DNA italiano

Bonaldo ha da poco spento le sue prime 80 candeline, ma nonostante l’età, oggi più che mai è capace di influenzare il mondo del design con le sue creazioni innovative e di grande impatto estetico. Oggi vogliamo parlarti di questo brand simbolo del Made in Italy che, grazie alle collezioni di alta qualità è riuscito a diventare uno dei maggiori marchi di arredamento e design, capace di comunicare il DNA italiano in tutti i prodotti che realizza. Vuoi saperne di più? Scopriamo insieme la sua storia.

Bonaldo: marchio di design dal DNA italiano

Bonaldo deve il suo successo a diversi elementi e valori importanti legati al suo DNA italiano, costituito dall’attenzione verso le materie prime, una lavorazione artigianale, la cura dei dettagli e, dulcis in fundo, un mix di forme e linee di grande impatto estetico. Tutto ha inizio nel 1936, quando il fondatore Giovanni Bonaldo realizza la sua idea imprenditoriale, avviare un laboratorio dedicato alla lavorazione di materiali metallici destinati alla creazione di complementi d’arredo. Se in un primo momento la lavorazione del metallo era l’ambizione prioritaria, negli anni ’60 l’azienda si evolve, complice il boom economico e il progresso tecnologico, e si decide di operare un vero e proprio percorso di crescita, mirato alla produzione di complementi d’arredo di alta qualità, a partire dalla realizzazione di strutture letto davvero uniche. Il marchio fu il primo a trasformare il divano letto in un complemento d’arredo a tutto gli effetti, superando l’uso prettamente pratico e funzionale. Grazie ai suoi lavori di alta qualità, nel 1971 il brand conquista un posto d’eccellenza presso il Salone del Mobile di Milano e successivamente vince numerosi premi e riconoscimenti.

Campagna pubblicitaria Bonaldo 2016 all'interno del Grattacielo Pirelli a Milano
Campagna pubblicitaria Bonaldo 2016 all’interno del Grattacielo Pirelli a Milano

Dopo la realizzazione dei letti, si passa quindi a complementi più complessi, caratterizzati da una importante componente tecnologica e uno stile estetico d’impatto, come i tavoli, le sedie, le madie e tante altre soluzioni per la casa o l’ufficio. Tra queste una menzione speciale va al tavolo Big Table, un concentrato di lusso, design e innovazione, disegnato dal designer Alain Gilles.

Tavolo Big Apple Bonaldo

Nonostante la sua popolarità, Bonaldo riesce a conservare una caratteristica importante, che lo rende davvero speciale: l’attenzione ai dettagli e la lavorazione artigianale dei prodotti, acquisita in tanti anni di esperienza a contatto con le materie prime, i disegni e progetti stimolanti. Il Made in Italy è anche questo: trovare sempre nuove soluzioni, rimanendo ancorati ai propri valori, quelli legati ad una attenzione maniacale verso la qualità e i particolari.

Bonaldo oggi offre collezioni capaci di arredare tutta la casa, innovative e riconoscibili tra mille. Questa graduale evoluzione dell’azienda è spiegata a Confindustria Padova dai fratelli che tutt’ora gestiscono il marchio di famiglia, Alberto e Sabrina Bonaldo:

«Nessuno nasce “imparato”. Già negli anni Cinquanta e Sessanta per la realizzazione delle reti da letto la Bonaldo si era dotata di tecniche di produzione avanzate per l’epoca, che hanno permesso di raggiungere risultati importanti. Oggi per affrontare i nuovi concept di progetto come quelli che ricorrono all’impiego delle materie plastiche ci avvaliamo di stampi specifici e attrezzature a iniezione che vengono ingegnerizzati e realizzati internamente in azienda. Ciò richiede notevoli investimenti ma è l’unica strada per eccellere ed essere considerati qualcosa di più di un “semplice” marchio».

Nasce così un catalogo ricco di prodotti esclusivi e di altissima qualità, la cui realizzazione coinvolge tutti i membri dell’azienda. Bonaldo è una grande famiglia, dove dipendenti, collaboratori, designer e manager fanno parte di una grande squadra motivata, che lavora in sinergia per raggiungere il medesimo obiettivo. I cosiddetti B.People si impegnano costantemente per diffondere i propri prodotti Made in Italy in tutto il mondo, senza rinunciare ad un legame molto stretto con il proprio territorio.

Insomma, Bonaldo è un’azienda proiettata al futuro, ma che riesce a crescere e svilupparsi grazie a profonde radici affondate nella propria storia ed esperienza nel settore. Ora tocca a te: vuoi conoscere meglio i complementi d’arredo Bonaldo? Allora ti aspettiamo nel nostro negozio online per farti scoprire TUTTI I PRODOTTI.

Siamo certi: te ne innamorerai anche tu!

Bonaldo: il marchio d’arredo dal DNA italiano ultima modifica: 2018-02-08T09:00:13+00:00 da Claudia Pinna
0

Leave a Reply