Bonaldo, il fascino del design italiano

Mobili Bonaldo, una storia antica e intrisa di fascino

Il marchio Bonaldo è originario del Veneto, di Borgoricco e Villanova, vicino Padova. Dalle sue origini nel 1936 ha sempre mantenuto uno stretto legame con il territorio e le sue tradizioni.

Il fondatore, Giovanni Vittorio Bonaldo aveva avviato un’attività artigianale dedita alla lavorazione dei metalli. Da allora sono state sufficienti tre generazioni di imprenditori per permettere all’azienda di diventare un punto di riferimento nel settore dell’arredamento e del design. Infatti a partire dagli anni Cinquanta grazie al figlio Albino Bonaldo viene dato il via alla produzione industriale di reti da letto a cui si è aggiunta quella dei letti in ferro a partire dagli anni Sessanta.

Una passione e un impegno che si concretizza con la prima partecipazione al Salone Internazionale del Mobile di Milano nel 1971.

Le più felici intuizioni dell’azienda veneta furono quelle di progettare una rete pieghevole che è stata poi adottata come standard di mercato e di aver reinventato il concetto di divano-letto, proposto come soluzione di arredo.

Oggi il marchio Bonaldo crea e realizza tavoli, sedie, divani, letti molto apprezzati nel panorama nazionale e internazionale.

tavolo big table di bonaldo

Le collaborazioni e i riconoscimenti internazionali

Sono molteplici i designer e gli architetti di fama mondiale che hanno contribuito a rendere unico il brand e che hanno permesso all’azienda di ottenere prestigiosi riconoscimenti internazionali nel settore del design.

Tra i più celebri possiamo ricordare:

  • Karim Rashid grazie al quale venne realizzato il tavolo Flap e la sedia Poly, premiata nel 2007 con il Best Design;
  • Massimo Iosa Ghini con cui ha realizzato il tavolo H2O;
  • Matthias Demacker che ha disegnato il tavolino Pebble;
  • Alain Gilles e il famoso Big Table;
  • Ron Arad;
  • Ryosuke Fukusada;
  • Toshiyuki Kita e molti altri.

Nel 2011 su progetto dell’architetto Mauro Lipparini venne inaugurato lo showroom aziendale, uno spazio espositivo di 6000 mq premiato con il decimo Good Design Award.

A partire da quella data saranno numerose le premiazioni al Good Design Award, il premio fondato nel 1950 e organizzato dal Chicago Athenaeum in collaborazione con lo European Centre for Architecture, Art, Design and Urban Studies.

Infatti questo prestigioso riconoscimento venne conferito anche nel:

  • 2012 con il tavolo Still di Bartoli Design;
  • 2013 grazie al tavolo Octa di Bartoli Design;
  • 2014 per il il tavolo Tracks disegnato da Alain Gilles;
  • 2015 grazie all’opera di Giuseppe Viganò, il tavolo TL disegnato da Giuseppe Viganò;
  • 2016 con il letto matrimoniale Alvar disegnato sempre da Giuseppe Viganò;
  • 2017 per il tavolo Cop, la creazione definita “non convenzionale” di Roberto Paoli.

I prodotti premiati hanno l’onore di essere esposti in maniera permanente all’interno del Chicago Athenaeum.

Sempre nel 2017 l’azienda ha ricevuto la mention Honoree del premio Best of Year 2017 per la poltrona Eddy disegnata da Alain Gilles.

Il Best of Year Award è organizzato dalla rivista americana Interior Design per mostrare le principali tendenze e i migliori progetti di design in tutto il mondo.

immagine divano bonaldo alvar

Tavoli e arredi Bonaldo, l’estetica e il comfort

Il comfort e l’armonia delle forme hanno permesso ai mobili Bonaldo guadagnarsi un posto tra i grandi nomi del design italiano.

Lo stile eclettico e dinamico l’hanno reso uno dei protagonisti assoluti nelle case degli italiani e nel mondo, infatti le sue proposte d’arredo sono capaci di rendere il marchio Bonaldo di essere la scelta ideale per ogni ambiente sia indoor che outdoor, dalle abitazioni private, agli hotel, ai ristoranti e agli uffici.

Una passione per l’arredo e il design che si tramanda di padre in figlio secondo i canoni della migliore tradizione nazionale.

Tutti i mobili sono realizzati interamente in Italia e sono il frutto di un processo di controllo attento e rigoroso e di sperimentazione sui materiali, gli stili, le linee e le più innovative soluzioni tecnologiche.

La scelta di impiegare materiali accuratamente selezionati, pregiati e prestigiosi offrono la migliore soluzione per ogni esigenza di arredo dando vita ad oggetti apprezzati ed esportati in tutto il mondo.

Oggi infatti più del 70% della produzione sia destinata all’export mostrando una straordinaria capacità di intercettare e soddisfare le esigenze di italiani e stranieri

Vuoi conoscere tutte le soluzioni d’arredo Bonaldo per impreziosire la tua abitazione o il tuo ufficio?

Ti aspettiamo a Salerno in via San Giovanni Bosco, 22 potrai trovare un’ampia selezione di complementi d’arredo.

Clicca qui per scoprire tutti i prodotti del brand Bonaldo presenti sul nostro catalogo on line.

Tutte le immagini sono tratte dal catalogo ufficiale Bonaldo.

Bonaldo, il fascino del design italiano ultima modifica: 2019-06-06T18:36:51+00:00 da Marta Piras